Waze Map Editor (Italian)

From waze
Revision as of 10:30, 13 March 2013 by Andreadfc (Talk | contribs)

Jump to: navigation, search

Questa pagina costituisce il punto di inizio fondamentale per qualunque editor delle mappe di Waze. Assicurati di leggere l'intero documento per apprendere al meglio tutte le informazioni di cui hai bisogno e che ti renderanno un bravo map editor. Gli utenti che apportano modifiche alla mappa senza una comprensione completa delle regole e delle convenzioni possono fare più danni che altro con le loro azioni. Se non riesci a trovare una risposta alla tua domanda qui nel Wiki, fai una richiesta sul Forum di Waze (c'è anche una sezione in italiano), dove molti wazer con esperienza saranno contenti di aiutarti. Assicurati però di aver prima cercato con attenzione l'informazione sul Wiki o sul forum.

Uso di mappe esterne

L'uso di qualunque fonte di informazioni esterna coperta da copyright per aggiungere informazioni alle mappe o al database di Waze non è consentito. Le fonti esterne coperte da copyright includono ogni mappa online o cartacea che non sia fornita da Waze, come ad esempio le mappe di Google o Bing.

Le condizioni di utilizzo di Google prevedono che Waze non possa far uso delle sue immagini aeree per aggiornare le proprie mappe. Questi termini sono validi anche per qualunque utente o editor di mappe di Waze. Gli utenti non possono utilizzare le immagini aeree di Google per modificare le mappe di Waze. In alcune giurisdizioni potrebbe essere consentito utilizzarle come riferimento (come se si guardasse ad una mappa di uno stradario), ma non sovrapponendole per esempio con lo script Googze per Greasemonkey. L'utilizzo di questo tipo di fonti mette in pericolo le mappe di Waze costringendo l'annullamento delle modifiche effettuate alla mappa in tutta la tua area / nazione.

Se un qualunque utente facesse ciò, metterebbe in serio pericolo tutto il lavoro che gli altri hanno svolto precedentemente sulle mappe di Waze, che dovrebbe annullare tutte le modifiche. Potrebbero inoltre capitare conseguenze più gravi. Waze è già stata obbligata a rimuovere tutte le mappe del Cile e di altri stati sudamericani in quanto i dati originali delle mappe non avevano una licenza appropriata. Quindi non utilizzare Googze per sovrapporre le immagini aeree di Google invece di quelle fornite da Waze. Gli utenti potrebbero accordarsi con enti ufficiali delle proprie nazioni per accedere a immagini aeree utilizzabili da Waze. Gli utenti devono stare attenti a non fornire l'impressione che si stiano presentando in vece di Waze, ma come un qualunque cittadino attivo che possa parlare con un'autorità locale, nella lingua locale, e spiegare i benefici della disponibilità di immagini aeree libere e utilizzabili come bene pubblico. Nota che le informazioni esterne coperte da copyright non includono nessuna fonte di informazioni che sia fornita da Waze attraverso gli strumenti interni dell'editor on line. Inoltre qualunque informazione ricavata autonomamente da un utente che è fisicamente presente in un luogo è accettabile sempre che sia fornita senza alcun copyright.

I dati storici della mappa

Le mappe di Waze sono state abbozzate in diverse nazioni importando i dati pubblici disponibili. Questi dati erano abbastanza accurati, ma potevano essere non aggiornati. Inoltre non includevano alcuni dettagli fondamentali per un sistema di navigazione come la direzione di guida consentita e la distinzione tra strade carrabili e non (come ferrovie e canali). Per di più non indicavano se fosse presente un incrocio o un ponte dove 2 strade si incontravano. Waze ha reso l'incrocio come impostazione predefinita, e, sebbene le svolte potrebbero sembrarti non consentite (frecce rosse), in realtà sono permesse se il segmento non è mai stato editato. Questo insieme di dati era sufficiente per l'avvio di Waze, ma aveva sicuramente bisogno di essere aggiornato e mantenuto.

E qui è dove entrano in gioco 2 aspetti fondamentali di Waze:

  1. il sistema di modifica delle mappe da web che permette agli utenti di sistemare il loro quartiere, città o altri luoghi coi quali sono familiari;
  2. la raccolta di tracce GPS dagli utenti di Waze per migliorare le mappe ed impostare la direzione di guida delle strade e i permessi di svolta negli incroci.

Alcune nazioni non avevano alcun dato disponibile per il loro sistema stradale, quindi le mappe di questi paese sono state costruite da zero dagli utenti di Waze. Le mappe sono create nel web editor utilizzando le strade registrate dal client di Waze e le tracce GPS di tutti gli utenti di Waze sovrapposte alle immagini aeree.

L'editor delle mappe

Waze sta attualmente utilizzando la seconda generazione dell'interfaccia di editor delle mappe (incluso in questo articolo). È conosciuto come Waze Map Editor (o, in breve, WME). È l'editor di default dal 19 settembre 2011. Questa interfaccia è internamente chiamata in codice "Papyrus", ed è stata aggiornata funzionalmente il 12 agosto 2012. Ci sono attualmente 3 diverse server farm che gestiscono le mappe del mondo. Assicurati di fare login sul server appropriato quando effettui modifiche per una certa zona del mondo. Usa il server international per effettuare modifiche in Italia. Puoi usare lo stesso username per tutti i server, ma il tuo punteggio è gestito separatamente su ogni server. Inoltre le mappe non sono sincronizzate tra i vari server, quindi, per esempio, se effettui modifiche a parti dell'Europa sul server del Nord America non vedrai le modifiche applicate sulle mappe internazionali.

Guida rapida al Map Editing

Imparare le migliori tecniche di editing per fornire una navigazione efficace e una mappa graficamente gradevole richiede tempo e allenamento, ma può anche essere un'esperienza divertente ed appagante. Puoi essere orgoglioso del fatto che stai migliorando l'esperienza di guida di tutti gli utenti di Waze. I dettagli presenti nella sezione successiva di questa pagina sono molto importanti, ma per modifiche semplici c'è una guida rapida (Map Editing Quick-start Guide) per iniziare velocemente.

Eseguire l'accesso sul Waze Map Editor (WME)

Il Waze Map Editor è attualmente supportato ufficialmente soltanto sul browser Chrome. Potrebbe funzionare anche su altri browser, ma attualmente non è fornito alcuno supporto per le difficoltà che potresti incontrare.

Puoi accedere alla pagina dell'editor direttamente utilizzando il link Waze Map Editor (WME) o accedervi attraverso l'home page di Waze:

  • Fare login qui
  1. Dalla home di Waze selezionare il link Login presente in alto a destra.
  2. Selezionare "Live Map" nella testata di navigazione principale.
  3. Selezionare "Update Map" posizionato appena sopra il visualizzatore della mappa.

Una volta effettuato il login, il tuo schermo dovrebbe più o meno assomigliare a questo:

Wme31 sample post login.png

Per una maggiore efficienza, potresti inoltre salvare il link del map editor direttamente tra i preferiti:

Quando effettui modifiche alla mappa di waze, assicurati di ripassare su questa pagina e di attenerti alle regole di editing italiane. Dovresti inoltre essere a conoscenza dei bug noti e funzionalità mancanti di WME.

Utilizzando WME puoi aggiungere, modificare o eliminare quasi ogni oggetto entro la tua area di editing. Se un segmento è bloccato (locked) da un utente con un livello di editing più alto del tuoi, la strada, l'incrocio, o permesso di svolta relativo a quel segmento non può essere alterato se non effettuando una richiesta di sblocco sul forum o inviando un messaggio privato a chi l'ha bloccato.

Controlla inoltre la pagina Map Editing Tips and Hints per alcune scorciatoie per loggarti al map editor e altre informazioni per migliorare il tuo map editing.

Play Mode

Il Waze Map Editor ha una modalità d'allenamento chiamata Play Mode nella quale puoi effettuare quasi qualunque azione disponibile quando sei autenticato nell'editor, ad eccezione del salvataggio delle modifiche apportate. Per salvare le modifiche devi effettuare l'accesso. Il Play Mode è utile e dovrebbe essere utilizzato dagli utenti che sono nuovi al sistema di modifica delle mappe di Waze.

Se sei un nuovo editor, prenditi del tempo a leggere il manuale di editing e utilizza l'editor in Play Mode, allenandoti ad utilizzare le funzioni che avresti utilizzato se fossi stato autenticato, ma senza la preoccupazione di rovinare qualcosa. Aggiungi, cancella e aggiorna segmenti. Cambia le loro proprietà, direzione di guida e tipo di strada. Connetti segmenti ad altri segmenti, prova a cambiare i permessi di svolta. Blocca tutte le svolte in un punto di giunzione, costruisci una rotonda, aggiungi il landmark di un parco, costruisci un ponte, cancella le giunzioni inutili, dai al segmento un nome diverso, un nome alternativo, cambia il suo livello, ecc...

Area di Editing

La tua area di editing consiste in:

  • L'area entro una certa distanza dalla posizione su cui hai guidato con Waze negli ultimi 3 o 4 mesi. Questa distanza dipende dal tuo Editing Rank.
  • Le area sulla quale hai fatto richiesta (e ti è stato accordato) di essere Area Manager.

Una volta che hai fatto pratica con tutte le funzionalità, vai avanti e prova ad effettuarle sul serio.

Basi del Map Editing

Il Waze Map Editor è stato progettato per essere usato senza troppa documentazione, ma questa lista di fornirà le basi per iniziari a disegnare una nuova strada, rotonda o landmark.

  1. Clicca sull'elemento che vuoi creare sotto il grande pulsante +'.
    • Per una strada, clicca per iniziare a disegnare, clicca ancora mentre la stai disegnando per aggiungere un nodo di geometria, e fai doppio click (o shift-click) per smettere di disegnare.
    • Per una rotonda, clicca al centro della rotonda e sposta il mouse per dimensionarla. Clicca per crearla. Nota che deve esserci almeno una strada collegata ad essa altrimenti non viene creata.
    • Per un landmark, o POI (Point of Interest, Punto di Interesse), clicca per iniziare a disegnare il landmark e clicca ancora per disegnare il bordo dell'area. Fai doppio click per terminare.
  2. Per ogni oggetti, ci sono dei dettagli che è necessario specificare prima di salvare, come la città, il nome della via, il senso di marcia e il livello, oppure il tipo di landmark se è un landmark.
  3. Clicca sul pulsante di salvataggio.

Puoi inoltre modificare o cancellare oggetti di mappa esistenti. Puoi farlo selezionando un oggetto, modificando la sua forma, posizione o proprietà. Ciò che è possibile effettuare sull'oggetto dipende dal tipo di oggetto. Il manuale di Editing (Editing Manual) è dove troverai tutti i dettagli necessari per capire tutte le funzionalità dell'editor.

Permalink

Wme31 permalink.jpg

Nel gergo dell'editor di Waze, un permalink è un URL utilizzato per riportare te o qualcun altro direttamente in un punto della mappa. Salva e codifica la latitudine, longitudine, il livello di zoom, i layer visibili e tutti gli oggetti quali strade, nodi o landmark che sono selezionati nel momento in cui registri il permalink.

Per creare un permalink alla tua vista attuale della mappa, per prima cosa imposta il liello di zoom desiderato e seleziona i segmenti o nodi che vuoi indicare all'utente che usufruirà del permalink. Utilizza la selezione multipla per selezionarne più di uno contemporaneamente (per i sistemi basati su Windows premere CTRL+Click). Puoi fare click col tasto destro del mouse sul collegamento ipertestuale Permalink presente nella zona in basso a destra dell'editor (vedi immagine) per mostrare l'opzione che ti permetterà di copiare il link tra gli appunti (In Chrome: Copia indirizzo link).

Alternativamente puoi cliccare col tasto sinistro per ricaricare la pagina ed avere l'URL nella barra degli indirizzi del browser. Puoi quindi evidenziarne il contenuto e copiarla. Con questo metodo, assicurati di aver salvato ogni modifica prima di effettuare l'operazione in quanto questa azione ricaricherà la finestra del browser e comporterà la perdita di ogni modifica non salvata.

Se noti che lo strato delle strade (road layer) non combacia con lo strato delle immagini aeree di Bing (Bing aerial layer), puoi premere il pulsante Permalink per rigenerare la videata e risolvere il disallineamento. Se invece usi la funzione ricarica del browser la mappa tornerà alla posizione dove ti trovavi l'ultima volta che hai premuto il tasto Permalink.

L'ultimo permalink è salvato nel tuo profilo utente. Quanto riavvii il browser ed entri in WME, sarai automaticamente riportato alla posizione registrata dall'ultimo permalink.

Quando condividi un permalink sii consapevole del fatto che quello che il destinatario riesce a vedere è limitato dai suoi permessi. Per esempi, gli editor non possono vedere richieste di aggiornamento (Update Requests, UR) o problemi della mappa (Map Problems, MP) posizionati all'esterno della propria area di editing. Quindi, quando posti un permalink riguardante una UR o una MP nel forum, si consapevole del fatto che solo gli utenti del luogo, gli area manager di quell'area e i country manager di quello stato saranno in grado di vederla. Se vuoi raggiungere un più ampio pubblico dovrai effettuare uno screenshot della tua schermata (premendo il tasto Stamp e incollando il risultato in un editor di immagini, per esempio Paint).

Scorciatoie per tastiera

Sotto sono presenti le scorciatoie di default per la tastiera di WME. Puoi personalizzare alcune scorciatoie tramite la finestra di aiuto (premi [?] o [SHIFT]+[ù] per visualizzarla), selezionando una scorciatoia e poi premendo un singolo tasto per utilizzarlo invece della combinazione di default. Questo si riflette soltanto sul singolo browser e sulla singola macchina che stai utilizzando in quel momento. L'informazione non viene memorizzata sul server, dovrai quindi ripetere questa operazione su ogni browser che utilizzerai in futuro.

Gb.png Questa porzione di testo non è traducibile per motivi tecnici o di manutenibilità
Se si hanno problemi nel tradurla, chiedere assistenza sul forum italiano

Template:Keyboard shortcuts WME

Tempestività delle modifiche

Modifiche effettuate sull'editor online non compaiono sulla Livemap o sul client immediatamente. Waze ha l'obiettivo di ridurre il tempo di aggiornamento a 24 ore, il quale è stato raggiunto sul server Nord Americano, ma purtroppo non ancora sul server internazionale. Leggi la pagina Timeline of updating process per ulteriori dettagli sui vari processi che Waze esegue e sul tempo previsto per l'update.

Editing Manual


Usare fonti esterne (come le immagini di Google)

Gb.png Questa porzione di testo non è traducibile per motivi tecnici o di manutenibilità
Se si hanno problemi nel tradurla, chiedere assistenza sul forum italiano

Usage of any external copyrighted source of information, in order to add information to the Waze database or maps, is not allowed. External copyright information includes any online or printed map information that is not provided by Waze through the Waze Map Editor interface.

With the recent acquisition of Waze by Google, Inc., changes have been made to the Waze Map Editor to include updated aerial and street view images from Google. These are considered internal sources and completely acceptable to be used in creating map information for Waze. Google's terms of use restricts use of their map information to specific conditions and Waze has the proper licensing to use what you see inside the Waze Map Editor, but nothing else.

Using any source of external copyright information puts the Waze maps under danger of being forced to revert all changes done to the map in your area / country.

If any user were to do such a thing, it would taint all the work that person did on the maps and Waze would need to reverse out all those edits. There could also be other adverse effects. Waze has already had to remove all the maps for Chile, and other South American countries because the source of the map data was not properly licensed (not the result of any Waze action).

Users may negotiate with officials in their country for access to aerial images that Waze can use. The user must be careful not to give the impression that they are acting on behalf of Waze. But as an interested citizen any user can speak with local authority, in a local language, to explain the benefits to their country in making aerial images freely available as a public good.

Note that external copyright information does not include any source of information that is provided by Waze through the internal tools of the online editor or application. Also any information developed independently by a user being physically present at a site is acceptable to add to the map as long as it is provided without copyright.